Applicazioni degli strumenti e software Svantek: tecnologia e innovazione al servizio della misura ed elaborazione di rumore e vibrazioni

Rumore ambientale esterno

La misura di rumore ambientale esterno è strettamente connessa al concetto di inquinamento acustico in ambiente di vita. Oggi un numero sempre più elevato di persone è esposto al rumore, con conseguenze sulla qualità della vita ed effetti sulla salute negativi, fino ad arrivare alla presenza di patologie. La legge Legge Quadro 447/95 definisce l’inquinamento acustico “l’inquinamento di rumore nell’ambito abitativo o nell’ambiente esterno, tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell’ambiente abitativo o dell’ambiente esterno o tale da interferire con le legittime fruizioni degli ambienti stessi”.

Come si misura il rumore ambientale? La legislazione italiana, tra cui la stessa Legge Quadro 447/95, il Decreto 16/03/1998 e le altre norme attuative, oltre a definire i principi, indica la strumentazione necessaria – fonometro integratore in Classe 1 certificato – la metodologia di misura del rumore e i limiti vigenti.

Svantek Italia propone soluzioni hardware e software come il Fonometro Analizzatore in Classe 1 SVAN 977, la centralina di monitoraggio TUTTO IN UNO e LOW COST SV 307 e i nuovi software Vibrum Plus (per elaborazione dati fonometrici e report) e Mithra-SIG (software previsionale acustico per simulazione in ambiente esterno).