Acustica edilizia

Il comfort acustico degli edifici sta assumendo sempre maggiore importanza come parametro di valutazione della qualità intrinseca di un edificio sia esso adibito ad abitazione, ad attività commerciale o educativa.

Sia per i nuovi edifici, sia per ristrutturazione di edifici esistenti, devono essere seguite norme progettuali e costruttive atte garantire un isolamento acustico adeguato, secondo quanto stabilito dalle normative vigenti, sia da sorgenti di rumore interne (ad esempio impianti e/o servizi, altri inquilini, ecc), sia da sorgenti esterne (ad esempio traffico e rumore ambientale in genere).

Misure in Acustica edilizia e architettonica:

Isolamento Acustico per via aerea fra ambienti: valutazione dell’isolamento fra due ambienti adiacenti appartenenti a differenti unità abitative

Isolamento Acustico per via aerea di facciate: valutazione dell’isolamento delle facciate rispetto al rumore proveniente dall’esterno

Isolamento Rumore da calpestio: valutazione dell’isolamento acustico da rumori da calpestio

Misura del tempo di riverbero: valutazione del tempo di riverbero (in auditorium, teatri, sale meeting, etc.)